Icone

Giornate di pellegrinaggi sotto la Mole.
C’è chi sfida la pioggia per dare una occhiata veloce a un telo controverso, chi riempie i palazzetti sera dopo sera per ascoltare uno già ascoltato duecento volte, ed entrambi fanno il pienone. A ognuno la sua icona.
Io, per me, avessi 28 euro da buttare sceglierei altro.
Tipo, non so, questi qui.

Una Risposta

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: