Allons enfants

Il Bandana in quel di Francia si lancia in ipotesi di riforme costituzionali (“Sì al modello francese!” In salsa italiana, però) subito bocciate dal collega di partito Fini. Quando si dice partire col piede giusto e avere le idee chiare!
Conoscendo il tipo, adulatore, capace di essere filoisraeliano con gli israeliani, filopalestinese con i palestinesi, filorusso con i russi, filodittatoriale coi dittatori (qui e qui), filoamericano con gli americani (qui e qui), c’è da scommettere che se fosse stato in visita in Germania avrebbe elogiato il cancellierato alla tedesca e in Gran Bretagna la monarchia all’inglese. In verità credo che il modo in cui gli verrà data la possibilità di mantenersi immune e legittimamente impedito a rispondere delle accuse a lui rivolte da più parti poco gli interessi: fosse pure una investitura papale o la visita dell’arcangelo Gabriele l’importante è arrivarci.
Non che sia contrario a rivedere i meccanismi che regolano l’esecutivo, ma se le premesse sono queste non c’è da stare allegri. Non è che si potrebbe aspettare qualche anno? Il tempo che si levi dalle balle, magari.

17 Risposte

  1. Ormai anche l'antiberlusconismo (sempre e comunque) ha fatto il suo tempo e la gente non commenta più certi post 'ad personam'… forse ha capito che è una 'minestra riscaldata' che non dà voti… anzi!Meglio così!:-)

  2. e visto che ci sono, coso61, di' al tuo pusher di venderti roba meno concentrata.

  3. E' esattamente un anno che mi dico la stessa cosa, questo si leva dalle palle solo da morto, a noi un colpo di fondello alla Polacca non capita.@ coso61, ti incontro sistematicamente nei blog rossi che più rossi non si può, stai per caso scoprendo che nei vostri si sono esauiriti gli argomenti e finita la ricreazione tornate ad affogare nel niente ?

  4. @ Martina & TinaDo you like to Mickey Mouse around?:-)

  5. @ Luciano: considerato il milione e mezzo di voti persi dal Pdl alle ultime elezioni non direi proprio che non porta a nulla. Che non siano andati dove avrei voluto è un altro paio di maniche.

  6. @ Martina e Tina: Luciano vive nel favoloso MediaMondo dove MenoMaleCheSilvioC'è. Cazzi suoi, mi vien da dire.

  7. … ed ha anche un pessimo senso dell'umorismo…😦

  8. @ RougeSe perdere voti con la Lega come alleata vuol dire governare fino al 2013 (e sicuramente anche dopo quella data), allora sono contento che il Pdl abbia perso… l'importante, per me Padano, è che ne abbia tratto giovamento il Popolo Padano con la bella vittoria della Lega.Il milione e mezzo di voti persi da Silvio non sono automaticamente travasati a sinistra… anzi, lì si parla di costante emorragia di voti e, soprattutto, di consensi.Chi continua a vivere nel passato e nella nostalgia della Rivoluzione socialista (ma chi la vuole più?!?) rischia sempre brutti risvegli, anche perché l'unica vittoria della sinistra italiana è avvenuta con un ex-DC… ricordi il buon Romano Prodi? Dopo di lui e grazie alle 'furbate' di Bertinotti e di D'Alema (due ex-PCI) la sinistra non ha più governato l'Italia: ma non sarà colpa di questo perverso amore per il passato e per gli ex se la sinistra sta scomparendo?Buona domenica🙂

  9. @ Luciano: "Chi continua a vivere nel passato e nella nostalgia della Rivoluzione socialista"Se ti riferisci a me hai sbagliato blog: non è il mio caso e dovresti averlo capito ormai.Piuttosto: "il Popolo Padano". Davvero credi che esista? Vivo in una città di un milione di abitanti dove la percentuale di piemontesi doc è minima, dove la parola più usata in assoluto è "minchia" che non mi pare padana, e così è per tutto il resto del nord italia. Forse qualcuno a sinistra vive nel passato, ma certo dalle tue parti si confonde cosa sia il presente. Il futuro non lo caga nessuno, e sarebbe ora di farlo: io con questa maggioranza lo vedo sotto una cattiva luce, se le uniche cose che interessano sono riforme presidenziali basta che siano, riforme sulla giustizia che non interessano che a pochi, riforme sociali improntate alla salvaguardia di chi ha a dispetto di chi non ha.Mi pare ancora da vedere chi di noi realmente stia dormendo.Con questo la chiudo qui. Non è mio interesse convincerti di nulla, dubito tu riesca a convincermi di qualcosa, se gli argomenti sono inesistenti (antiberlusconismo, padania….). Inutile discuterne, non ti pare?.Un saluto.

  10. Infatti io lascio parlare i fatti e la volontà democratica popolare.p.s. – la gente è stanca di discussioni inutili e specialmente nostalgiche, non ti pare?Ciao🙂

  11. Il fatto che milioni di mosche mangino merda non significa che la merda sia buona.I fatti di cui parli vedono un paese chiuso su se stesso, arretrato culturalmente, sempre più becero e banale, dove l'ignoranza è diventata vanto e la furbizia una virtù, l'egoismo una dote e l'arroganza un pregio: non c'è da andarne fieri.La volontà democratica popolare poi, se ti fermassi un secondo a riflettere, scopriresti che esiste quanto babbo natale.

  12. Finché gli 'intellettuali' continueranno a considerare la gente che vota diversamente dal loro 'profondo' pensiero delle mosche mangiatrici di merda, tali 'pensatori' continueranno a non capire la realtà e a perdere a livello politico e sociale… comunque, come cantò De Andrè, solo dal letame nascono i fior; i diamanti servono unicamente a far luccicare i propri pensieri grigi e vuoti.Una mosca padana orgogliosa di mangiare 'merda'.p.s.- forse la vera 'volontà popolare' esiste solo a Cuba con il 'democratico' nepotismo del fratelli Castro?A volte il tuo sarcasmo (molto amaro… visto i non-risultati della sinistra italiana!) è di bassa lega (con la minuscola!)Nonostante tutto ti sono vicino🙂

  13. @ Luciano: è interessante passare da "unico uomo veramente libero" (tuo commento su di me cancellato dal Russo) a persona dai "pensieri grigi e vuoti".Comunque, ribadisco, è inutile discuterne se sono questi gli argomenti che porti.Saluti.

  14. Soprattutto se volutamente faintendi quello che scrivo (o ti senti pure tu 'intellettuale' solo perché tenti di fare il blogger? Vanitas vanitatum…) e cadi nella Sindrome (e non Sindone!) de il Russo: la permalosità ottusa…Peccato ti credevo più aperto e più ironico…A presto🙂

  15. @ Luciano: "Comunque, ribadisco, è inutile discuterne se sono questi gli argomenti che porti".Saluti.

  16. Ribadisco anch'io: scusa la pochezza delle mie argomentazioni rispetto al tuo (ma sei anche presuntuoso?) grande 'spessore' culturale nei post che realizzi con il tuo 'profondo e intenso' (è solo un po' di 'captatio benevolentiae'… non esaltarti troppo!) blog.Inizia anche tu a non discutere con chi non ti elogia e non la pensa come te (sei forse un neo-illuminato?) e poi avrai un blog per pochi 'indiani'… cioé una bella 'riserva'… per intenderci…Ciao🙂

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: