Ronda su ronda

E dunque hanno debuttato le ronde nere in quel di Roma. Il sindaco Alemanno si è affrettato a definirla una pagliacciata e spero l’abbiano giudicata tale anche chi ha avuto la sventura di assistere all’inquietante debutto, finito per fortuna presto per l’intervento della Polizia.

Non è andata come nella scena del film postato sotto, ma ci si può accontentare.

http://www.youtube.com/watch?v=pLys-BEdvH8

Annunci

3 Risposte

  1. Il saluto che si scambiano nella foto de La Stampa è tipicamente fascista, sta ad indicare la simbologia del fascio littorio.Bello schifo!

  2. E' una pagliacciata però Alemanno mette picchiatori fascisti condannati al carcere a capo di importanti enti: alla faccia della coerenza…

  3. E fa sgomebrare centri sociali e case occupate con spiegamenti di forze degni di miglior causa. Ma la sinistra ufficiale tace.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: