Ad esempio a me piace il western

Se ne è andato pure Sydney Pollack, regista, produttore, attore, bevitore (pare). Non ho fatto caso se in televisione gli hanno dedicato un omaggio (forse che si, forse che no), ero impegnato in altre faccende, ieri sera comunque ho provveduto da solo con la mia bella, obbligandola a guardare in vhs quel capolavoro di cinema western che è Corvo Rosso Non Avrai Il Mio Scalpo, titolaccio italiano in luogo di Jeremiah Johnsonn, anno 1972 con Robert Redford protagonista. Che vi devo dire, a me il western piace, e mi stupiscono alcune facce che mi ritrovo di fronte quando lo dico, più o meno a metà strada tra lo stupito e il deluso. Ma che ci volete fare, sono cresciuto guardando i vecchi film con James Stewart, John Wayne, Gregory Peck, Burt Lancaster, Robert Redford, Paul Newman, Clint Eastwood, Kirk Douglas, Henry Fonda, ma pure i nostri Franco Nero, Giuliano Gemma, Bud Spencer, Terence Hill e tutto lo spaghetti-western. Ho trascorso l’infanzia e l’adolescenza a leggere e rileggere Tex, Zagor, Ken Parker, Capitan Miki, Un Ragazzo nel Far West, Il Piccolo Ranger, Blek Macigno, Pecos Bill, pure Pedrito El Drito e Cocco Bill, insomma tutto il leggibile in fatto di fumetto western. E ogni tanto mi rivedo (quella e solo quella) la scena finale de Gli Spietati di Clint Eastwood. Anzi, a pensarci è da un po’ che non la rivedo, quindi provvediamo:
Annunci

Una Risposta

  1. Io il film più bello western che adoro è Il buono il brutto il cattivo,, secondo me bellissimo,,, provvedo anche io e vado a rivedermelo,, ciao

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: